Etiquetas

, , , , , , , , , , , , , , ,

FabricaFABBRICA – Viale Carducci, 119 
GAMBETTOLA (FC)

11-19 MAGGIO 2013

manifesto 70x100 MOSTRA COLLETTIVA

In occasione della mostra mercato che si terrà a Gambettola nel prossimo fine settimana, a partire dall’11 maggio sino al 19 maggio 2013, nello splendido spazio architettonico recuperato dal design Angelo Grassi, in via Carducci 119, sarà visitabile la mostra internazionale con alcune installazioni, sculture, opere pittoriche e mixed media, esposte per tutta FABBRICA, realizzate da 15 artisti colombiani.

Si tratta di un allestimento dinamico che parte da alcune opere del maestro JAIME ARANGO CORREA e da un omaggio di Sandra Miranda Pattin all’arte e agli artisti, esposte nell’ingresso di Fabbrica, per poi scoprire percorsi espositivi differenti con le opere di ANA ARANGO . PATRICIA ARANGO G . JUAN MANUEL BARAYA GAVIRIA . XIMENA CASTILLO .  ANDREA CASTRO .   MARIA VICTORIA GOMEZ . XIMENA GONZALEZ JARAMILLO . LUZ BEATRIZ PEDRAZA BERNAL .  MARIA PEDRAZA .   MARIA CLARA PIEDRAHITA .   JULIA RESTREPO . ANA MARIA SANZ . LILIANA ZUCCARDI HERNANDEZ.

La mostra collettiva è stato il risultato creativo di una residenza per artisti realizzata a Fabbrica durante il mese di Aprile; una fucina delle idee e dell’estro che ha coniugato l’architettura sostenibile con la comunicazione e la sperimentazione.

La mostra, che in realtà è stata inaugurata il 18 aprile 2013, nella Galleria delle Colonne, viene riproposta con l’inserimento di altri artisti colombiani che hanno partecipato al progetto erranti, nella Sala dei Sacchi e nelle Sale Silos e in alcune location suggestive di Fabbrica. Una testimonianza visibile dell’erranza creativa che è dinamica, luogo di incontro per i creativi di diverse nazionalità che creano collettivamente, assorbendo ciò che il territorio offre e traducendolo in un linguaggio artistico che diviene esperienza del mondo fruibile.

Queste occasioni diventano anche luoghi rivisitati del consolidato, dell’accademico e le forme espressive d’arte possono attingere a nuova linfa.

Rinnovare è scoprire in qualche modo quello che già si conosce, ma con un atteggiamento e un esprit più incisivo e originale. Una mostra collettiva quindi che segnala l’ approccio libero e coinvolgente per lo sviluppo delle idee attraverso suggerimenti e accorgimenti specialistici che sostengono e osservano l’atto creativo per un progetto artistico comune.

Erranti è un progetto avviato da oltre un anno, voluto dalla stessa FABBRICA e da B&BArt Museo di arte contemporanea Italia Colombia, che si propone di diffondere e far conoscere l’arte contemporanea, offrendo l’opportunità agli artisti, che operano in Italia e all’Estero e a chiunque sia interessato, di incontrare i creativi, di approfondire i percorsi artistici e di visionare e acquistare le opere d’arte.

Artisti internazionali che espongono opere di arte contemporanea hanno creduto e si sono affidati alla curatela di Bianca laura Petretto e Angelo Grassi che propongono un “viaggio errante” per osservare e per scoprire l’arte che vive nella quotidianità, per rendere semplice e fruibile a tutti l’ opera d’arte, testimonianza tangibile del mondo presente.

La mostra internazionale che fa parte del progetto Erranti prevede interventi artistici, culturali e turistici che si esprimono con eventi coordinati, dove l’arte produce non solamente idee, ma forme, oggetti, cose che portano e trasportano memoria, significati necessari.

Sicuramente un’ ERRANZA da non perdere.

 L’appuntamento è quindi per il prossimo fine settimana a FABBRICA via Carducci 119, Gambettola:

sabato 11 maggio 2013 a partire dalle ore 9 sino alle 21 di sera, domenica 12 maggio 2013 dalle 9 alle 20. La mostra potrà essere visitata sino al 19 maggio 2013 con apertura dal giovedi al sabato dalle ore 17 alle 19 e su appuntamento.